come richiedere congedo parentale

L’alternativa è richiedere il part time anche se so che molte imprese non lo conteplano proprio come possibilità e poi rispetto al congedo parentale ad ore è molto più rigido. Per ogni ulteriore approfondimento si rinvia alla Circolare INPS n.139 del 17 luglio 2015 .

Come richiedere la maternità facoltativa. Si tratta di una indennità che spetta a diverse categorie di lavoratori e lavoratrici. Vediamo di cosa si tratta e come richiedere la maternità facoltativa (o congedo parentale).. Indice

Il congedo parentale (in passato conosciuto come astensione facoltativa ed erroneamente chiamato anche permesso parentale) consiste nel diritto spettante sia alla madre e sia al padre di godere di un periodo di dieci mesi di astensione dal lavoro da ripartire tra i due genitori e da fruire nei primi dodici anni di vita del bambino.

Come funziona in pratica? Le cose sono un po’ meno semplici di quanto possa sembrare. Se la madre e il padre lavorano entrambi e tutti e due possono richiedere il congedo parentale, non possono richiedere a testa più di sei mesi, ne continuativi ne frazionati. Se solo un genitore ne ha diritto, questo periodo non può superare i 10 mesi.

Congedo parentale negli studi tecnici professionali: come e quando richiederlo In ottemperanza dell’art. 32 del TU a tutela della maternità e della paternità, l’art. 97 Ccnl studi professionali disciplina la possibilità di usufruire del congedo parentale ad ore.

Sono una docente di ruolo di scuola superiore e madre di una bambina di due anni. Ho letto su alcune riviste che posso fruire del congedo parentale ad ore. Il personale di segreteria del mio

Il congedo parentale rappresenta uno dei diritti fondamentali dei lavoratori e può essere richiesto indipendentemente dal sesso, ossia, sia da un uomo che da una donna, qualora si abbia bisogno

Congedo parentale ad ore? Ecco come richiederlo. Il genitore lavoratore dipendente avente diritto al congedo parentale, secondo i presupposti di legge già noti, richiede il congedo al datore di lavoro ed all’Inps, ai fini del trattamento economico e previdenziale.

In base alla Riforma del Lavoro i genitori con figli fino a 12 anni possono richiedere i periodi di congedo parentale non usufruiti.

Come richiedere il congedo paternità 2016? Sono previste due modalità: Se l’indennità di congedo è anticipata dal datore di lavoro la richiesta deve essere presentata in forma scritta al datore di lavoro.

INPS – Istituto Nazionale della Previdenza Sociale. Prestazioni e Servizi / Maternità e congedo parentale lavoratori dipendenti, autonomi, gestione separata

Feb 28, 2012 · Questo video e per le persone che non sanno compilare il congedo parentale online. Ho pensato che potevo dare una mano con una spiegazione video, e facilitare la compilazione online del congedo

L’INPS dà il via libera alle domande per richiedere il Congedo Parentale. Elevazione dei limiti temporali di fruibilità del congedo parentale da 8 a 12 anni ed elevazione dei limiti temporali di indennizzo a prescindere dalle condizioni di reddito da 3 a 6 anni. Modalità di presentazione della domanda nel periodo transitorio.

[PDF]

• Per richiedere il congedo parentale retribuito, il dipendente deve completare la Sezione A della Richiesta di congedo parentale retribuito (modulo PFL-1I) . Tutte le voci del modulo sono obbligatorie, a meno che non siano indicate come facoltative.

L’istituto più importante è il congedo parentale, conosciuto impropriamente come maternità facoltativa (in realtà riguarda anche i papà). Ma non è l’unico. Dal 2012 sono in vigore i congedi papà, mentre dal 2015 sono stati introdotti, il congedo ad ore e la rinuncia e relativa conversione del congedo parentale in part-time lavorativo.

In aggiunta alla maternità obbligatoria è possibile richiedere un ulteriore periodo di astensione di 6 mesi dal lavoro per un massimo di 6 mesi da fruire entro i 12 anni di vita del bambino: come funziona e a chi spetta il “congedo parentale” o maternità facoltativa.

Vi segnalo l’articolo dedicato al nuovo congedo parentale a ore che in estrema sintesi si sostanzia nella possibilità di spalmare i giornin a disposizione per il congedo parentale in singole ore per cui potreste anche richiedere per esempio di uscire tutti i giorni due ore prima….un sogno.

Le informazioni su come richiedere il congedo parentale ad ore sono indicate nella circolare INPS 152/2015 (che potete scaricare di seguito) dove trovate anche le istruzioni per presentare la domanda.

La domanda di congedo parentale (maternità facoltativa) può essere presentata esclusivamente in via telematica, attraverso uno dei seguenti modi: – online, sul sito INPS, se si è in possesso del PIN per accedere ai servizi online. – tramite call center al numero 803164 gratuito da rete fissa.

Come richiedere il congedo maternità? E chi paga l’indennità? Per le lavoratrici dipendenti, l’indennità di maternità viene anticipata dal proprio datore di lavoro. Il pagamento è effettuato direttamente dall’Inps in casi particolari. Leggi quali.

l’indennità di congedo parentale, che spetta invece ai genitori nei primi 12 anni di vita del bambino, nei giorni di congedo facoltativo consentiti dalla legge. Richiedere i congedi parentali: come fare

Congedo papà e congedo parentale È facile fare confusione, a causa della somiglianza dei nomi, anche tra congedo di paternità facoltativo e congedo parentale (quest’ultimo è noto anche come maternità facoltativa): il congedo parentale, però, nonostante sia un’assenza opzionale come il congedo papà facoltativo, ha una durata massima

Come funzionano il congedo parentale facoltativo a giorni o a ore, il congedo di maternità per lavoratrici autonome ed il congedo di paternità – guida aggiornata per il 2018/19 Come richiedere il visto per gli Stati Uniti. ESTA italiano. Aiuti alle famiglie, ai disoccupati, agli invalidi.

Quindi il lavoratore ha una doppia possibilità di scelta per assentarsi dal lavoro in caso di malattia del bambino: richiedere un congedo parentale o un permesso per malattia del bambino, uno retribuito (fino ai tre anni, o anche dopo se in possesso di un reddito idoneo al requisito) e l’altro no.

Poi a gennaio del 2019 vorrei richiedere un congedo parentale per mio figlio più grande che il 30 Aprile 2019 compirà 8 anni, secondo la nuova legge avendo lavorato molto poco quest’anno e

La durata del congedo obbligatorio è dunque di due giorni, più 2 giorni di congedo facoltativo da utilizzare alternativamente alla madre in astensione obbligatoria (a condizione quindi che la madre rinunci a due giorni del proprio congedo). Vediamo come funziona e come fare la richiesta.

– congedo parentale da lunedì a venerdì – lunedì altro permesso – congedo parentale da martedì a mercoledì, sabato e domenica diventano congedo parentale. In caso di 1/2 giornata di congedo parentale il venerdì o il lunedì le festività sono considerate congedo parentale …

La madre lavoratrice può richiedere, al termine del congedo di maternità e in alternativa al congedo parentale, voucher per l’acquisto di servizi di baby sitting o un contributo per le spese di asilo nido, da utilizzare negli undici mesi successivi al congedo obbligatorio, per un massimo di sei mesi.

Come dicevamo in precedenza, il congedo parentale ad ore si cumula con il classico congedo parentale (a giornate intere, per intenderci) e complessivamente non può superare il limite di 6 mesi. Come richiedere il congedo parentale ad ore online

Come si calcola l’indennità di congedo parentale orario. Se il congedo parentale è fruito in modalità oraria e non giornaliera, è il contratto collettivo applicato a definire i criteri di calcolo della base oraria e l’equiparazione di un determinato monte ore alla singola giornata lavorativa.

Come e quando richiedere il congedo parentale. Il congedo parentale va richiesto al datore di lavoro almeno 5 giorni prima dell’inizio del periodo di astensione lavorativa se si tratta di mesi, o più di 2 giorni, se si tratta invece di un periodo inferiore a 2 giorni o solo di ore il …

Come richiedere il congedo parentale a ore. Il congedo parentale a ore si può richiedere al proprio datore di lavoro come il congedo classico, indicando la motivazione e naturalmente, gli orari di entrata e di uscita dal lavoro.

Scopri come richiedere e come fare domanda per il Congedo parentale INPS. In questa guida, tutti i requisiti, importi dell’assegno e domande

Congedo parentale o congedo parentale a ore. A questo punto dovrete selezionare “congedo parentale” o “congedo parentale a ore” nel caso la scelta di modalità di fruizione ricada sulle ore. Se, al contrario, saranno diversi periodi ma non frazionati a ore ripeterete la scelta di “congedo parentale…

Il congedo parentale (in passato conosciuto come astensione facoltativa ed erroneamente chiamato anche permesso parentale) consiste nel diritto spettante sia alla madre e sia al padre di godere di un periodo di dieci mesi di astensione dal lavoro da ripartire tra i due genitori e da fruire nei primi dodici anni di vita del bambino. Il congedo

Come si propone la domanda di congedo parentale? La domanda di congedo parentale deve essere fatta con due giorni di preavviso indicando l’inizio e la fine del periodo di congedo.

Nel post precedente ho raccontato come funziona e come richiedere il congedo di maternità se sei una lavoratrice freelance. Qui invece ti spiego come puoi usufruire del congedo parentale anche tu che sei iscritta alla Gestione Separata INPS, ma prima di tutto ti voglio consigliare un libro che dovrebbe diventare la tua bibbia: è appena stato pubblicato per Zandegù e si intitola Il welfare

Presentazione della domanda congedo parentale tramite Patronato: Le domande di congedo di maternità/paternità e congedo parentale per tutti i lavoratori anche gli iscritti alla Gestione Separata di cui all’art. 2, comma 26 della Legge 335/95 possono essere presentate anche tramite Patronato.

Congedo parentale insegnanti: come si delineano le caratteristiche di questo istituto molto importante all’interno dei vari settori della Pubblica Amministrazione italiana? Va innanzitutto premesso che il congedo parentale all’interno del pianeta del pubblico impiego assume le caratteristiche generali di una agevolazione riservata ai genitori di bambini (anche adottati) che non abbiano

Il congedo parentale può essere continuativo oppure frazionato in mesi, giorni e anche in ore (quella mezza giornata per andare al saggio di danza o dal medico, per intenderci).

I tempi relativi alla comunicazione per quanto riguarda la richiesta della fruizione del congedo parentale sono ridotti, il preavviso al datore di lavoro deve essere dato almeno cinque giorni prima e non più quindici come lo prevedevano le vecchie norme.

Aumenta il periodo di usufrutto, si accorcia il tempo di preavviso all’azienda, si prevedono soluzioni alternative come il part-time: queste le principali novità del Jobs act in tema di congedo

Pertanto se tra due periodi di congedo parentale non intercorre almeno un giorno di lavoro effettivo, devono essere computati come congedo parentale anche i sabati e le domeniche (o i giorni

[PDF]

8) Nel caso di insorgenza di malattia del bambino durante la fruizione del congedo parentale, il genitore interessato può richiedere al datore di lavoro ed all’INPS la m odifica del titolo dell’assenza da congedo parentale a congedo per malattia del bambino e la conseguente sospensione del periodo di congedo parentale.

– il numero di giornate di congedo parentale da fruire in modalità oraria. La procedura infatti prevede che il totale delle ore di congedo richieste sia calcolato in giornate lavorative intere; – il periodo all’interno del quale queste giornate intere di congedo parentale saranno fruite.

Durante il congedo di maternità obbligatorio non si può “lavorare” e le lavoratrici autonome non possono fatturare, pena la restituzione di quanto preso come indennità; per il congedo di maternità anticipata per gravidanza a rischio valgono le stesse regole.

Su tale regola, infatti, non incidono i nuovi termini di preavviso previsti dall’articolo 32, comma 3, del decreto legislativo 151/2001 per la richiesta del congedo parentale al datore di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *